Sessi (differenze di genere)

La Carta di Ottawa, cui fa capo la promozione della salute, con il postulato relativo all’equità, decreta che la promozione della salute – e parimenti anche la prevenzione – nella pianificazione, realizzazione e valutazione di progetti e interventi, debba altresì tener conto di realtà e presupposti specifici di ragazze/donne e ragazzi/uomini. La categoria “Genere” va quindi tenuta in maggiore considerazione quale variabile di differenziazione, senza pertanto trascurare etnia, ceto sociale o età, quali ulteriori variabili.
In inglese il termine 'gender' indica il sesso sociale, mentre 'sex' sta a significare il sesso biologico.

Abitudini di vita e comportamenti, alla pari dell’atteggiamento nei confronti della salute, vengono determinati sia da circostanze e condizioni di vita diverse, sia marcatamente dall’appartenenza a determinati gruppi sociali e dal sesso. A fronte di condizioni di socializzazione e di sviluppo diverse, ragazze/donne e ragazzi/uomini vivono realtà quotidiane diverse e diverse sono anche le aspettative che la società ripone nei loro comportamenti e ruoli.

Le ricerche comparative sulla salute evidenziano risultati diversi di genere in numerosi settori: speranza di vita, sintomi delle malattie, attitudine nei confronti dei rischi e disponibilità delle diverse strategie di coping.

L’inclusione del criterio dei generi fornisce un importante contributo allo sviluppo qualitativo dei progetti, nella misura in cui esigenze e realtà esistenziali dei target vengono contemplate più chiaramente.

  • Temete che considerare la prospettiva dei generi comporti tanto lavoro in più.
  • Credete che vi manchi il knowhow necessario per considerare questa prospettiva in modo adeguato.
  • Pensate che si tratti soprattutto di realizzare progetti per ragazze/donne.
  • Temete che altre variabili quali etnia, ceto sociale o età possano essere trascurate.
  • Partite dal presupposto che tutti i progetti – allorché risulti o meno sensato – debbano essere differenziati per i due sessi.

Considerando la prospettiva dei generi, contribuite ad abbattere le ineguaglianze a livello di salute.
Le distinzione dei target secondo il sesso accresce la portata e la qualità del progetto, poiché in questo modo è possibile realizzare offerte adeguate, conformi alle diverse realtà dei diversi target.
Conoscendo le diverse condizioni lavorative, esistenziali e ambientali di maschi e femmine, disponete di ottime premesse per indurre modifiche a livello comportamentale individuale nonché cambiamenti strutturali durevoli.
Contribuite così ad ampliare il margine di azione di uomini e donne per migliorare il loro benessere in termini di salute.

Qualora doveste incontrare delle resistenze all’interno del vostro team, sappiate che sul sito di Promozione Salute Svizzera sono elencati altri argomenti per convincere i vostri collaboratori. Vi trovate inoltre un trattato dei principi fondamentali, un glossario nonché una vasta letteratura sui diversi argomenti, utili link e altri strumenti.
Trovate ulteriori informazioni e indicazioni sul tema dell’equità e della salute, sulla piattaforma online 'genderhealth.ch'.

  • Riflettete sempre il vostro ruolo di genere e avete sempre un atteggiamento sensibile alla questione delle differenze di genere?
  • Valutate in tutte le fasi del progetto se i fatti e le circostanze abbiamo lo stesso significato per ragazze/donne e ragazzi/uomini ed evitate così effetti di distorsione dovuti alle differenze di genere?
  • Tenete conto in maniera finalizzata di risorse specifiche personali e sociali, capacità ed esigenze individuali nonché comportamenti sociali in un’ottica di differenze di genere?
Ultima modifica: 14 maggio 2011 09:00